HomeNewsSponsorGiocatoriPartiteContatti  domenica 5 aprile 2020
  • » News
  • » La Nis in campo per la legalitÓ. Reggi: "Alla t-shirt della vergogna rispondiamo con le maglie della legalitÓ"

La Nis in campo per la legalitÓ. Reggi: "Alla t-shirt della vergogna rispondiamo con le maglie della legalitÓ"

Sabato a San Giuliano Terme presente anche il Procuratore Capo Antimafia Piero Grasso
Importante il tema del prossimo appuntamento della NIS: sabato a San Giuliano Terme (PI) i Primi Cittadini saranno in campo contro i Magistrati per la legalità.

Molta l?attenzione su questo evento in un momento in cui la giustizia e la lotta alla mafia sono di forte attualità dopo i recenti fatti accaduti a Castellammare di Stabia. Ed è proprio appena appreso della t-shirt della vergogna esposta nei giorni scorsi nella vetrina di un negozio a Castellammare di Stabia, inneggiante a camorra e mafia, che, Roberto Reggi, Sindaco di Piacenza e Presidente NIS, si è fatto promotore di un?iniziativa volta a sensibilizzare i giovani al rispetto delle regole : ? Alla t-shirt della vergogna ? spiega Reggi - rispondiamo con maglie bianche che riportano messaggi positivi a favore della giustizia e della collaborazione con le forze dell?ordine, che tutti i giocatori indosseranno. Un segnale evidente per indurre a una riflessione sul valore di una vita vissuta nel rispetto delle leggi e sulla cultura della legalità che non può essere schiacciata dal sopruso della criminalità?.

L?evento di sabato coinvolgerà centinaia di giovani e studenti: ? Soprattutto in un periodo di crisi non solo economica ma anche etica e morale come quello che stiamo attraversando ? spiega Reggi - è importante che le Istituzioni lancino alle nuove generazioni un messaggio positivo sui temi e i concetti della giustizia e della correttezza interpersonale, anche attraverso i linguaggi e i canali che più sono vicini ai giovani: uno di questi è il calcio?.

? Il nostro impegno come sindaci ? conclude Reggi ? è di creare quotidianamente spazi per la promozione della legalità, facendoci interpreti del bisogno dei cittadini di una giustizia non fumosa o solo sbandierata, ma concreta e tangibile?.

L?iniziativa, giunta alla sua quinta edizione, è promossa dal Comune e in primis dal Sindaco di San Giuliano Terme Paolo Panattoni, patrocinata dalla Regione Toscana, Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Avviso Pubblico e in collaborazione di "Libera", del Coordinamento Pisano Enti Locali per la Legalità e Geste srl. Con l?adesione dell?Associazione ?Ora Legale? di Pisa e rientra nel programma nazionale sulla Legalità dell?Associazione Nazionale Comuni d?Italia.

Molti i testimonial e gli ospiti importanti, tra questi è annunciata la presenza a San Giuliano Terme del Procuratore Capo Antimafia Dr. Piero Grasso e di Giovanni Impastato fratello di Peppino trucidato 33 anni fa a Cinisi (PA) dalla mafia.


La giornata avrà inizio alle 10.30 con l?intitolazione solenne della Piazza antistante gli impianti sportivi comunali ?G.Bui?, alla memoria dei Magistrati della Repubblica ?Giovanni Falcone e Paolo Borsellino? La cerimonia di intitolazione sarà anticipata da un incontro tra giudici, magistrati autorità locali e scuole. Tra chi combatte quotidianamente la criminalità e promuove la cultura della legalità e gli alunni, per affrontare assieme e comprendere i temi della giustizia, dei diritti e della democrazia.


A seguire alle 11.30 si svolgerà la partita di calcio tra la Nazionale Italiana Sindaci e la Nazionale Italiana Magistrati presso lo stadio comunale.

Durante l?incontro saranno esposti e quindi premiati i più efficaci Striscioni della Legalità in gara grazie al lavoro di oltre 300 studenti delle scuole medie Niccolini e Gereschi. Il ricavato sarà devoluto interamente a favore delle cooperative che lavorano sui terreni confiscati alla mafia.

La NIS sarà in campo con:

Barra Giuseppe, Sindaco di Cardito (NA)
Bazzani Antonio, Sindaco di Bovezzo (BS)
Berti Renzo, Sindaco di Pistoia
Bonomelli Mauro, Sindaco di Costa Volpino (BG)
Brunelli Roberto, Sindaco di San Pietro in Casale (BO)

Carancini Romano, Sindaco di Macerata
Duolo Diego, Sindaco di Papozze (RO)
Fontanelli Paolo, ex Sindaco di Pisa
Galli Massimo, Sindaco di Roccalbegna (GR)
Grassi Serafino, Vicesindaco di Novedrate (CO)
Manenti Enzo, Ex Sindaco di Licciana Nardi (MS)
Morbidoni Paolo, Sindaco di Giano dell?Umbria (PG)
Morini Marzio Flavio, Ex-Sindaco di Scansano (GR)
Nervo Carlo, Sindaco di Solagna (VI)
Panattoni Paolo, Sindaco di San Giuliano Terme (PI)
Saba Enzo, Sindaco di Allai (OR)
Tanzarella Domenico, Sindaco di Ostuni (BR)
Tedeschi Fabio, Sindaco di Lajatico (PI)
Temofonte Simone, Sindaco di Montelanico (Roma)
Trombini Marco, Sindaco di Ceneselli (RO)
Turcheria Luca, Sindaco di Lisciano Niccone (PG)

Allenatore: Angelo Campi



La giornata si concluderà alle 15,30, presso la sala conferenze della Stazione, con l?inaugurazione della mostra: ?Dalla parte dei bambini" del pittore Giuseppe Marino, organizzata in collaborazione con l'Associazione I Cavalieri di Pisa e il Comitato Unicef cittadino.

Programma della giornata:

10.30 Intitolazione solenne, alla presenza di molte autorità, della Piazza antistante gli impianti sportivi comunali ?G.Bui?, alla memoria dei Magistrati della Repubblica ?Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

11.30 Inizio partita

13.00 Pranzo

15.30 Inaugurazione mostra Dalla parte dei bambini" del pittore Giuseppe Marino, organizzata in collaborazione con l'Associazione I Cavalieri di Pisa e il Comitato Unicef cittadino.

Per informazioni per la raccolta fondi telefonare allo 050/815064 oppure scrivere a

proloco@comune.sangiulianoterme.pisa.it.


| © Nazionale italiana Sindaci Onlus
| presso ANCI, Via dei Prefetti 46, ROMA
| email: info@nazionaleitalianasindaci.it
| P.IVA: 10995041000 - C.F. 97417670581