HomeNewsSponsorGiocatoriPartiteContatti  domenica 22 settembre 2019
  • » News
  • » CAMPIONATI EUROPEI SINDACI: L’ITALIA E’ TERZA!

CAMPIONATI EUROPEI SINDACI: L’ITALIA E’ TERZA!

REPUBBLICA CECA CAMPIONE D’EUROPA
La kermesse ha vissuto momenti di grandi prestazioni, agonismo e tifo da stadio, una degna anticipazione degli Euro 2012 che vedranno tra pochi giorni l’Italia di Prandelli impegnata proprio sui campi polacchi.

La Nazionale Italiana Sindaci, in campo assieme ai rappresentanti di AICCRE (Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa), è destino, si è ritrovata di fronte la Germania nella sfida per il terzo e quarto posto. Gli azzurri hanno quindi avuto l’occasione di rivincita dopo la sconfitta subita in finale proprio dai tedeschi nel 2008, la prima edizione degli europei.
L’aiuto è forse giunto dalla pastasciutta italiana avuta a pranzo servita da un ristoratore porticese in Tychy: l’unico pasto italiano consumato dalla squadra in questa settimana polacca.
Tecnica ed equilibrio nel primo tempo, voglia di vincere e tenacia nel secondo: è Flavio Morini, di Scansano (GR) e membro storico NIS, a sbloccare il risultato e segnare 1-0.
La Germania non ci sta e a un minuto dalla fine pareggia portando le squadre ai rigori.
Alta la tensione ma poi l’Italia ha la meglio: grazie alla fantastica prestazione del portiere-Mister Angelo Campi (due rigori parati) e ai gol di Gabriele Riva (Sindaco di Arzago D’Adda, BG), Mauro Bonomelli (Sindaco di Costa Volpino, BG), e Domenico Tanzarella (Sindaco di Ostuni, BR), NA) la Nazionale Italiana Sindaci si aggiudica il meritato terzo posto a questi campionati europei chiudendo 4-2.

“E’ stata una soddisfazione partecipare a questi campionati – dichiara il Capitano Fabio Fecci – Vogliamo fare i complimenti per l’impeccabile organizzazione. La squadra ha dato il massimo e ci siamo presi la nostra rivincita contro la Germania!”

Di nuovo in campo con il fischietto Emilio Verrengia, richiesto dall’organizzazione quale esperto arbitro per la partita Slovenia – Austria. “Questa è la prima volta che AICCRE invitata a partecipare a un evento non solo di sport, ma anche occasione di scambio di esperienze delle amministrazioni locali dell’Unione europea – dichiara Verrengia, Segretario Generale aggiunto di AICCRE – Questo è un momento particolare dove gli enti europei soffrono la ristrettezza dei fondi che i governi destinano agli stessi enti locali. Per AICCRE che si occupa soprattutto di gemellaggi e cittadinanza europea questa manifestazione è un volano per fare incontrare popoli diversi anche attraverso il calcio”.

Il titolo europeo viene vinto dalla formidabile Repubblica Ceca che batte la Slovacchia 4-1.

Chiusa l’esperienza europea, la NIS torna in Italia pronta a riprendere la propria missione di solidarietà.
I primi cittadini saranno impegnati sabato 26 maggio presso lo Stadio Zatopek a Campi Bisenzio (FI) in un triangolare contro gli Amici di Canale5 e la rappresentativa Curva Fiesole a favore della Fondazione “Cure2Children” con lo scopo di raccogliere fondi a favore dei bambini malati di cancro.


| © Nazionale italiana Sindaci Onlus
| presso ANCI, Via dei Prefetti 46, ROMA
| email: info@nazionaleitalianasindaci.it
| P.IVA: 10995041000 - C.F. 97417670581