HomeNewsSponsorGiocatoriPartiteContatti  lunedì 2 maggio 2016
 

LA NAZIONALE ITALIANA SINDACI IN CAMPO CONTRO LE GLORIE CASALBUONESI:
INAUGURATO IL NUOVO CAMPO A CASALBUONO


Casalbuono, 23 aprile - Dopo la presentazione della stagione e della nuova maglia in Anci venerdì 22 aprile, la Nazionale Italiana Sindaci si è rivelata oggi in buona forma anche se la superiorità tecnica delle (non tanto) vecchie glorie casalbuonesi - tra le cui fila più di un giocatore è ancora impegnato nei campionati dilettantistici -ha avuto la meglio: 6-2 il risultato finale allo splendido campo inaugurato oggi dove il padrone di casa Attilio Romano (Sindaco di Casalbuono), uno dei veterani della NIS, e Damiano Pucci (Sindaco di Rocca Priora), alla prima convocazione in Nazionale, hanno chiuso azioni coadiuvate dai compagni di squadra.
Soddisfatto il Mister Angelo Campi che ha potuto valutare lo stato di forma di alcuni elementi e le capacità tecniche dei nuovi in campo, e che, a breve, svelerà la rosa dei giocatori che saranno impegnati agli EUROMAYORS, i campionati europei dei sindaci che si svolgeranno in Repubblica Ceca dal 16 al 21 maggio.

Tanti i giovani presenti oggi a cui era dedicata la manifestazione titolata appunto "Crescere nello sport": un esempio dove lo sport si fa portavoce e veicolo di principi e sani valori.
Una delle mission della Nazionale sottolineata anche dalle parole pronunciate da Viviana Solari Consigliere Nazionale Anci e Vice Presidente Commissione Sport, pari opportunità e servizio civile:
"Credo che la Nazionale Italiana Sindaci rappresenti un entusiasmante esempio di ciò che la politica può creare di buono quando agisce trasversalmente come soggetto di aggregazione.
Dismesse le casacche delle rispettive parti politiche, esattamente come i giocatori di calcio si spogliano delle magliette dei rispettivi club per andare a fare parte della nazionale, i sindaci italiani, con questa iniziativa danno una dimostrazione di come lo sport possa essere uno strumento di unità e solidarietà anche oltre agli steccati creati dal dibattito pubblico.
E’ per questo motivo che la Nazionale italiana Sindaci và molto al di là, nel suo valore, al semplice dopolavoro dei nostri primi cittadini ma si trasforma in una metafora di coesione nazionale, oltreché di valori d’altruismo e collaborazione".

La stagione è all'inizio ma non si sono fatti attendere lo spirito agonistico e la voglia di solidarietà.


             


             

| © Nazionale italiana Sindaci Onlus
| presso ANCI, Via dei Prefetti 46, ROMA
| email: info@nazionaleitalianasindaci.it
| P.IVA: 10995041000 - C.F. 97417670581