HomeNewsSponsorGiocatoriPartiteContatti  venerdì 18 aprile 2014
 


A SAN PIETRO IN CASALE VINCE LA SOLIDARIETA'

Nulla da fare per la NIS che sul campo Bulgarelli di San Pietro in Casale non riesce a superare le vecchie glorie del Bologna Calcio che chiude l'incontro 4-2.
È Bologna show: tra passaggi e gol dove uno scatenato ed elegante Marco Ballotta, autore di tre gol, e Fabio Poli, di un gol, assieme a Marino Perani, Franco Colomba, e Gino Pivatelli e Renzo Regonesi in panchina hanno dato lezioni di calcio.
Ma sul 3-0 del primo tempo,  l'orgoglio NIS non si arresta, anzi dopo alcune occasioni mancate, Giancarlo Mazzotta (Sindaco di Carmiano LE), d'astuzia da fuori area, riesce a piazzare in rete e a portare il risultato sul 3-1. Al 28' del secondo tempo è Ballotta ad aver la meglio segnando il suo terzo gol di giornata: da grande portiere a bomber. 
Un minuto dopo Roberto Padrin (Sindaco di Longarone BL) non ci sta e con una splendida azione infila il secondo gol NIS che dopo aver saltato il portiere segna in scioltezza a porta vuota.
4-2 il risultato finale ma il gol più importante è stato certamente quello fuori partita segnato con la maglia della fascia tricolore da Salvatore Iavarone della Cooperativa Campi d'Arte a cui è stato devoluto l'incasso di oggi e a cui anche la NIS ha fatto la propria donazione.
Un ringraziamento speciale ai massofisioterapisti dell'Istituto Fermi di Perugia arrivati in forze qui nel bolognese accompagnati da Rosanna Siesto e che, oltre ad aver "scaldato i muscoli" ai Sindaci si sono prodigati anche con l'altra squadra.

| © Nazionale italiana Sindaci Onlus
| presso ANCI, Via dei Prefetti 46, ROMA
| email: info@nazionaleitalianasindaci.it
| P.IVA: 10995041000 - C.F. 97417670581