HomeNewsSponsorGiocatoriPartiteContatti  lunedì 26 settembre 2022
  • » News
  • » LA NAZIONALE ITALIANA SINDACI ONLUS COMPIE 20 ANNI E NON POTEVA CHE INIZIARE I FESTEGGIAMENTI A COVERCIANO

LA NAZIONALE ITALIANA SINDACI ONLUS COMPIE 20 ANNI E NON POTEVA CHE INIZIARE I FESTEGGIAMENTI A COVERCIANO

20 anni di soddisfazioni, di importanti obiettivi raggiunti che ha visto coinvolti tantissimi Primi Cittadini da tutta l’Italia con l’orgoglio di poter indossare la maglia azzurra soprattutto per aiutare chi più ne ha bisogno.
La NIS ne ha fatta di strada dal 2002 quando scese per la prima volta in campo ad Arezzo. Nata in seno all’ANCI (Associazione Nazionale Comuni d’Italia) con lo scopo di organizzare e partecipare a manifestazioni in varie città d’Italia e all’estero, dove siano presenti importanti progetti a carattere sociale, il cui ricavato venga di volta in volta devoluto ad Associazioni benefiche attive sul territorio o su più ampia scala, la Nazionale della “Fascia tricolore”, attraverso lo strumento del pallone, si fa quindi portavoce di quei valori positivi che da sempre contraddistinguono il mondo dello sport. In particolare, indossando gli scarpini, i Primi Cittadini dimostrano come, da un lato, la responsabilità sociale sia alla base dei compiti che un Sindaco deve portare avanti nel corso del suo mandato e, dall’altro, lo sport sia il linguaggio più efficace per comunicare messaggi di solidarietà, vicinanza e speranza.
Dal debutto a oggi la Nazionale Italiana Sindaci, attraverso la partecipazione agli eventi benefici e solidali organizzati (oltre 150 le partite giocate), ha contribuito alla raccolta fondi per ogni iniziativa di circa 800.000 euro. In occasione di eventi particolari dove i fondi raccolti sono stati destinati a bambini in difficoltà ricoverati in strutture ospedaliere o ad iniziative organizzate da giovani in tema di legalità, la NIS ha provveduto ad erogare direttamente un contributo economico che è stato poi integrato nell’incasso totale della manifestazione organizzata.

Il via di questa particolare stagione non poteva che partire da uno dei luoghi simbolo del calcio: il Centro Tecnico di Coverciano, ormai da tempo un po’ anche ‘casa’ della NIS. Una giornata intensa quella che ha visto quasi 70 persone tra Sindaci ed ex Sindaci che hanno indossato la maglia NIS. Presenti alla giornata anche Municipia nella persone di Hichem Drissa (direttore divisione commerciale) e l'Istituto Fermi di Perugia rappresentato dal Direttore della scuola il professor Fabrizio Fornari e dalla coordinatrice Rosanna Siesto insieme ai 4 massofisioterapisti che poi hanno "scaldato" i muscoli a chi è sceso in campo Tiziano Cattaneo, Alice Cazzato, Michele Cesarini e Lorenzo Sanzari. Un ringraziamento al Direttore del Centro Tecnico Maurizio Francini intervenuto in Assemblea e all'assessore allo sport del Comune di Firenze Cosimo Guccione venuto al campo per un saluto.


| © Nazionale italiana Sindaci Onlus
| presso ANCI, Via dei Prefetti 46, ROMA
| email: info@nazionaleitalianasindaci.it
| P.IVA: 10995041000 - C.F. 97417670581