HomeNewsSponsorGiocatoriPartiteContatti  venerdì 1 luglio 2022
  • » Partite
  • » "IN CAMPO PER LA LEGALITA'": LA NAZIONALE ITALIANA SINDACI IMPEGNATA A BISCEGLIE CON PREFETTI, PARLAMENTARI E ATTORI

"IN CAMPO PER LA LEGALITA'": LA NAZIONALE ITALIANA SINDACI IMPEGNATA A BISCEGLIE CON PREFETTI, PARLAMENTARI E ATTORI

L'evento “In campo per la legalità”, organizzato dalla Prefettura di Barletta Andria Trani nella persona del Prefetto Maurizio Valiante e dal Comune di Bisceglie il cui Sindaco Angelantonio Angarano vestirà la maglia NIS (con il patrocinio della Regione Puglia), vedrà impegnate sull'erba dello stadio “Gustavo Ventura” di Bisceglie oltre alla NIS anche le Nazionali italiane dei Prefetti, dei Parlamentari e degli Attori: i rappresentanti istituzionali, che quotidianamente “sono in campo” per affrontare e risolvere le problematiche della collettività, pronti a confrontarsi in campo in una competizione che, aldilà del risultato finale, rappresenterà un’esperienza per avvicinare mondi apparentemente lontani e comunicare modelli di comportamento civile.
Sugli spalti trecento studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Città di Bisceglie. Un segnale simbolico di attenzione ai giovani, di invito all’impegno civile sui temi della legalità che le Istituzioni intendono dare dopo i tragici avvenimenti che hanno scosso l’intera comunità.
L’evento di sabato si inserisce in un programma di dieci appuntamenti (uno in ogni città della provincia) rivolti alle giovani generazioni su diverse tematiche afferenti la legalità. La prima tappa sarà il quadrangolare di calcio.
Oltre al momento sportivo in campo, la manifestazione sarà inoltre arricchita da importanti testimonianze e dalla presentazione del concorso di idee “Testimoni di Legalità Attiva”, promosso dalla Prefettura di Barletta Andria Trani, d’intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale, e rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia, che si propone di stimolare i giovani ed il mondo della scuola invitandoli a “gareggiare” producendo elaborati sui temi della legalità, della giustizia, della libertà e della cittadinanza attiva nelle sue molteplici espressioni.

Momento particolarmente sentito nel corso della manifestazione, che cade il giorno successivo alla Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace, sarà quello dedicato al ricordo di Carlo De Trizio, Maresciallo aiutante sostituto ufficiale di pubblica sicurezza dei Carabinieri, deceduto nel 2006 a Nassiriya, in Iraq, e di Pierdavide De Cillis, Caporal Maggiore Capo Scelto dell'Esercito Italiano morto a Herat, in Afghanistan, nel 2010.

Svelata la Rosa NIS dal Mister Angelo Campi (Sindaco di Salizzole VR) che sarà come sempre coadiuvato da Denis Facchin e dai massofisioterapisti dell'Istituto Fermi di Perugia:

Luca Aggio, Sindaco di Vercana CO
Angelantonio Angarano, Sindaco di Bisceglie BAT
Daniele Bassi, Sindaco di Massa Lombarda RA
Mauro Bonomelli, ex-sindaco Costa Volpino BG
Davide Casati, Sindaco di Scansorosciate BG
Vincenzo Cirigliano, Sindaco di San Chirico Rapano PZ
Antonio Diana, Sindaco di Liberi CE
Fabio Donda, Sindaco di Fonteno BG
Enea Emiliani, Sindaco di Sant'Agata sul Santerno RA
Roberto Mariani, Sindaco di Stagno Lombardo CR
Umberto Mazzoleni, Sindaco di Costa Valle Imagna BG
Paolo Morbidoni, ex-sindaco di Giano Dell'Umbria PG
Gianpaolo Nardi, Sindaco di Castel San Pietro Romano RM
Roberto Padrin, Sindaco di Longarone (BL) e Presidente Provincia di Belluno
Mirko Patron, ex-sindaco di Campodarsego PD e Presidente NIS
Gabriele Riva, Sindaco di Arzago d'Adda BG
Fabrizio Rizzuti, Sindaco di Cerva CZ
Vittorio Scerbo, Sindaco di Marcellinara CZ
Michele Spaggiari, Sindaco di Menaggio CO
Domenico Tanzarella, ex-sindaco di Ostuni BR

Sono previsti 4 incontri, semifinale e finale, della durata di 30’ minuti ciascuno suddivisi in due tempi da 15’.

L'appuntamento è quindi sabato alle 9.30 allo stadio Ventura di Bisceglie (BAT) per il fischio di inizio che sarà introdotto dall’inno nazionale suonato dalla Fanfara dell’Arma dei Carabinieri.
A dirigere gli incontri la terna arbitrale designata dall’Associazione Italiana Arbitri composta dall’arbitro Ivano Pezzuto della Sezione di Lecce, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Cipressa di Lecce e Francesco Fiore di Barletta.


| © Nazionale italiana Sindaci Onlus
| presso ANCI, Via dei Prefetti 46, ROMA
| email: info@nazionaleitalianasindaci.it
| P.IVA: 10995041000 - C.F. 97417670581